5 TOP highlights a Bressanone


aggiungi alla guida

Abbiamo compilato 5 consigli qui, che includono attrazioni e luoghi interessanti a Bressanone e dintorni.

Il Duomo di Bressanone

Il Duomo di Bressanone è il punto di riferimento della città. È la chiesa vescovile della diocesi cattolica romana di Bolzano-Bressanone ed è costruita in stile barocco con bellissimi affreschi. La prima costruzione risale al 980 d.C., ma dopo due incendi, seguì una riprogettazione in stile romanico con una navata a tre navate e due torri. Infine, la cattedrale fu barocchizzata dal 1745 al 1754 e ricevette gli affreschi di Paul Troger e dei suoi studenti. Particolarmente impressionante è il dipinto del soffitto, l'"Adorazione dell'Agnello", con una superficie di 200 m2. La chiesa ospita anche uno dei più importanti altari barocchi del Tirolo di Theodor Benedetti e un organo con 3.335 canne. Le visite guidate nella cattedrale sono possibili tutto l'anno!
Foto: Martin Rainer e Alex Filz, Bressanone Turismo 

Al sito web


Il chiostro

Il chiostro è il centro del quartiere della cattedrale ed è coperto da una volta a crociera gotica. Gli affreschi risalgono ai secoli XIV e XV e documentano lo sviluppo medievale dell'arte. Particolarmente degni di nota sono la rappresentazione dell'elefante (3a arcata) e l'Adorazione dei Magi (13a arcata). Il chiostro è uno dei monumenti artistici più importanti dell'Alto Adige.
Foto: Leonhard Angerer e Alex Filz, Bressanone Turismo

Al sito web 


Palazzo vescovile

Il palazzo vescovile fu costruita nel XIII secolo dai principi vescovi di Bressanone e ripetutamente ricostruita nei secoli successivi. Oggi il palazzo vescovile brilla nello spirito trionfale del barocco e ospita il Museo Diocesano e l'Archivio Diocesano. L'Herrengarten fa parte del complesso del palazzo vescovile ed è un'oasi di pace per i numerosi ospiti della città. Il giardino, decorato con fiori ed erbe, è ornato da una preziosa fontana di bronzo del periodo Biedermeier.
Foto: Hofburg Bressanone; Alex Filz, Bressanone Turismo  

Al sito web


Abbazia di Novacella dei Canonici Agostiniani

Abbazia di Novacella dei Canonici Agostiniani di Neustift è uno dei più grandi complessi conventuali del Tirolo ed è ancora il centro dell'educazione, dell'arte e della cultura del vino. Dal punto di vista architettonico, il monastero impressiona con il romanico Engelsburg, il chiostro gotico affrescato e la chiesa collegiata barocca. Il monastero è circondato da vigneti, che formano la zona vinicola più settentrionale dell'Alto Adige. I famosi vini bianchi di Eisacktaler come il Sylvaner, il Müller Thurgau e il Kerner sono conosciuti ben oltre i confini. Foto: Leonhard Angerer, Georg Bühler

Al sito web


Forte di Fortezza

La fortezza fu costruita nel 1833-39 dall'imperatore austriaco Francesco I e prese il suo nome. Anche se questa struttura difensiva non fu mai usata per combattere, era comunque considerata la fortificazione più forte d'Europa. Oggi la fortezza è aperta al pubblico come Museo Provinciale dell'Alto Adige e, con i suoi 65.000 metri quadrati di spazio, è la più grande struttura storica dell'Alto Adige. È anche un luogo per mostre ed eventi.
Foto: Alessandra Chemollo, Georg Hofer

Al sito web