5 TOP highlights a Schwaz


aggiungi alla guida

Abbiamo compilato 5 consigli qui, che includono attrazioni e luoghi interessanti a Schwaz e dintorni.

Città vecchia di Schwaz

L'affascinante città vecchia di Schwaz merita una visita con i suoi numerosi tesori nascosti. Si può raggiungere il bellissimo centro storico di Schwaz attraverso la piazza del paese e la Franz-Josef-Straße. La città ha conservato amorevolmente e splendidamente il suo fascino medievale grazie ad alcuni edifici dell'epoca d'oro delle miniere d'argento. Una passeggiata nel centro storico di Schwaz, che vale la pena di vedere, ti dà un'idea di quanta storia si nasconde dietro i vecchi edifici. La Franz-Josef-Straße conduce lungo edifici storici alla chiesa parrocchiale Maria Himmelfahrt. È la più grande chiesa gotica a sala del Tirolo e l'unica chiesa a quattro navate in Europa. Il solo tetto della chiesa è coperto da più di 14.000 lastre di rame.

Al sito web


Miniera d'argento Schwaz

Cammina sulle orme dell'argento, impara tutto sull'argento, il minerale e l'oro bianco. La "madre di tutte le miniere" ti promette un viaggio emozionante nella storia dell'Europa. La più grande miniera d'argento del Medioevo è "La" vista del Tirolo ed è aperta per voi da visitare tutti i giorni fino al 16 novembre. Dopo l'ingresso a 800 metri di profondità con il treno della miniera, vi aspetta una straordinaria esperienza sotterranea. Segui le orme dei minatori che estraevano argento e rame più di 500 anni fa e lasciati trasportare indietro nel tempo quando la terra era ancora piatta... Imparerete dettagli interessanti sullo sviluppo sociale e finanziario dell'Europa. Riceverai anche sorprendenti informazioni statistiche sullo stile di vita dell'epoca.

Al sito web


Castello di Freundsberg

Si erge sopra Schwaz, su una collina che si vede da lontano: il castello di Freundsberg. È il punto di riferimento della città d'argento di Schwaz! Situato su una collina ripida a sud di Schwaz, era la sede ancestrale dei Cavalieri di Freundsberg. Il castello fu fondato nel 1150. Inizialmente, il castello consisteva solo nella torre residenziale di cinque piani (che si conserva ancora oggi) e fu costantemente ampliato nel corso dei secoli. Dal 1634 al 1637, la chiesa del castello, un gioiello del tardo Rinascimento, fu costruita unendo il palazzo e la vecchia cappella del castello. Durante una visita al castello sopra i tetti della valle dell'Inn, scoprite, tra le altre cose, la storia di Schwaz e la sua età dell'argento, le origini del castello e la vita dei Freundsbergers come molto altro nel museo di storia locale della torre del castello.

Al sito web



Gola Wolfsklamm con chiesa di pellegrinaggio St. Georgenberg a Stans

Montagne rocciose selvaggiamente romantiche, cascate fragorose, acqua verde smeraldo e un panorama magnifico. La gola Wolfsklamm con i suoi 354 gradini e i suoi ponti di legno è una delle più belle delle Alpi. Un'escursione attraverso la gola è un'esperienza a cui nessun visitatore può resistere. L'avventurosa escursione conduce su gradini, sentieri ripidi e gole rocciose lungo impressionanti cascate. Il sentiero sale dolcemente all'inizio - dopo circa 20 minuti di salita, inizia il vero spettacolo - la potenza dell'acqua viene sperimentata da vicino e tuttavia a distanza di sicurezza e infine conduce a un idilliaco letto del torrente, dove si può riposare, giocare o scatenarsi. Ben rifocillati, si prosegue su un imponente ponte di legno fino al più antico luogo di pellegrinaggio del Tirolo, il monastero rupestre di St. Georgenberg. Qui si possono gustare le delizie culinarie nella locanda sotto gli antichi castagni.

Al sito web

Copyright Foto e testi:  Silberregion Karwendel